Tutorial Portamonete Clic Clac all’Uncinetto

Se stai cercando una spiegazione su come realizzare un portamonete all’uncinetto sei nel sito giusto! In questo tutorial vedrai come realizzarne uno con chiusura a clic clac molto semplice e veloce.

Scegli il filato e l’uncinetto che preferisci, in questo caso è stato utilizzato del cotone egitto blu scuro per il fondo lavorato con un uncinetto di 3 mm e un filato glitter argentato da unire al cotone per il corpo del borsellino.

Questo tipo di cotone è di ottima resa perché una volta lavorato risulta un pò rigido e quindi dà stabilità e consistenza al portamonete.

  • Punti Impiegati: maglia bassa – maglia bassa in costa – maglia bassissima.

Esecuzione del Fondo del Portamonete

Dovrai realizzare un fondo dello stesso diametro della chiusura del portamonete, che in questo caso è di circa 8 cm. Per farlo devi aprire la chiusura, misurarne la lunghezza da un lato all’altro e procedere per un numero di giri necessari fino a raggiungere lo stesso diametro. In alternativa basterà che sovrapponi il fondo alla chiusura (aperta) e fermarti una volta che le due grandezze corrispondono.

Primo Giro

Inizia con il solito anello e lavora all’interno 5 maglie basse.

Secondo Giro

In questo caso non lavoreremo alcuna catenella di alzata e non chiuderemo i giri ma lavoreremo a spirale. Esegui quindi un aumento di maglie basse su ciascuna delle cinque maglie sottostanti, per un totale di 10 maglie.

L’aumento si ottiene lavorando due maglie nello stesso punto

Terzo Giro

Fai una maglia bassa sulla prima maglia sottostante e un aumento di maglie sulla successiva, poi procedi per tutto il giro alternando una maglia bassa, un aumento di maglie basse fino ad avere 15 maglie.

Quarto Giro

Esegui 2 maglie basse (una su ciascuna delle due maglie sottostanti) e un aumento di maglie basse in quella successiva. Alterna questa lavorazione per tutto il giro fino ad ottenere 20 maglie.

Quinto Giro

Fai 3 maglie basse (una su ciascuna delle tre maglie sottostanti) e un aumento di maglie basse in quella successiva. Procedi per tutto il giro in questo modo ed otterrai 25 maglie.

Sesto Giro

Lavora per tutto il giro ripetendo la seguente lavorazione: 4 maglie basse, un aumento di maglie basse. Le maglie finali saranno 30.

Settimo Giro

Ripeti la lavorazione di 5 maglie basse e un aumento di maglie basse fino alla fine per ottenere 35 maglie.

Ottavo Giro

Adesso esegui 6 maglie basse e un aumento di maglie basse per tutto il giro e avrai 40 maglie in totale.

Nono Giro

Il nono giro è costituto dalla ripetizione di 7 maglie basse, un aumento di maglie basse.

Decimo Giro

In questo giro lavora 8 maglie basse e un aumento di maglie basse fino ad avere 50 maglie.

Undicesimo Giro

Esegui 9 maglie basse e un aumento di maglie basse per tutto il giro fino ad avere 55 maglie.

A questo punto è terminato il fondo, che se sovrapposto alla chiusura risulta della stessa ampiezza.

Esecuzione del Corpo del Portamonete

Unisci il filato glitter e inizia la lavorazione del corpo del borsellino con i due filati, procedendo semplicemente a maglia bassa in costa per tutto il giro.

La maglia bassa in costa si esegue lavorando una maglia bassa sulla maglia sottostante prendendo solamente la costa superiore del punto.

Continua fino ad ottenere un’altezza di circa 7 cm poi chiudi con due maglie bassissime in modo da pareggiare il lavoro, togliendo il dislivello dell’ultimo punto e cuci bene i fili all’interno aiutandoti con un ago dalla punta arrotondata.

Poni il portamonete all’interno della chiusura lasciando i forellini all’esterno, fissalo ai lati con degli spilli o delle spille da balia per evitare che si sposti durante l’assemblaggio e cuci l’estremità di ciascun punto con ago e filo dello stesso colore del borsellino chiudendo poi il filo con dei nodini all’interno del lavoro.

Acquista gli accessori per realizzare il tuo portamonete

Set di uncinetti ergonomici colorati

Chiusura clic clac